Coronavirus Usa, 112 morti

webinfo@adnkronos.com

Ci sono almeno 6184 casi di coronavirus negli Stati Uniti mentre i decessi sono 112. Lo scrive la Cnn sulla base dei dati provenienti dai singoli stati, dalle agenzie federali e dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.  

Nello stato di New York sono stati registrati 2.382 casi di contagio da coronavirus, oltre mille in più rispetto a ieri. Lo ha riferito il governatore Andrew Cuomo, secondo quanto riporta il New York Times, A New York City i casi sono 1.339, con un aumento di 695 casi rispetto a ieri. L'incremento dei contagi rilevati, è stato spiegato, dipende dal maggior numero di test effettuati. Le persone ricoverate in ospedale sono 549, vale a dire il 23 per cento dei positivi. Dall'inizio dell'emergenza sono state dimesse 108 persone.