Coronavirus, in Usa almeno 2.323.755 casi e 120.674 morti

A24/Pca

New York, 23 giu. (askanews) - Negli Stati Uniti, sono stati registrati almeno 2.323.755 casi di Covid-19 e 120.674 morti, secondo l'aggregatore di dati della Johns Hopkins University. Il totale include i casi di tutti e 50 gli Stati, del District of Columbia e dei territori statunitensi, oltre ai casi riguardanti cittadini rimpatriati.

Lo Stato più colpito, con almeno 389.085 casi e 31.176 morti, è New York. Poi la California, con 184.716 casi e 5.565 morti, e il New Jersey, con almeno 169.415 casi e 12.974 morti. La città più ferita è New York, con 213.056 casi e 22.321 morti.