Coronavirus, Usa alzano allerta su viaggi: "Non andate in Cina"

Dmo

Roma, 31 gen. (askanews) - Il Dipartimento di stato Usa ha alzato al suo massimo livello, il quattro, l'allerta sui viaggi e in una nota sul sito ha avvertito di "non viaggiare verso la Cina a causa del nuovo coronavirus identificato a Wuhan".

Il Dipartimento di stato richiede al personale governativo non essenziale di rinviare i viaggi verso la Cina a causa dell'epidemia che ha causato 213 morti.