Coronavirus in Usa, capo sanità Ohio: qui almeno 100mila contagiati

Bea

Roma, 13 mar. (askanews) - Oltre 100mila persone sono probabilmente affette da coronavirus in Ohio, secondo il responsabile della sanità dello Stato Usa. In una conferenza stampa con il governatore Mike DeWine, Amy Acton ha confermato che nello stato il virus si diffonde all'interno della comunità. "Ora sappiamo che il fatto che si diffonde all'interno delle comunità implica che l'uno per cento, almeno l'uno per cento, della popolazione dell'Ohio oggi ha il virus" ha detto. "Abbiamo 11,7 milioni di persone, quindi fa oltre 100mila persone. Questo vi dà il senso di quanto in fretta si diffonda il virus" ha detto Acton. L'Ohio ha cinque casi confermati di Covid-19 e 52 sotto osservazione, ma come il resto degli Stati uniti ha svolto pochi test.