Coronavirus Usa: direttrice invita a non toccarsi il viso, ma si lecca le dita

Coronavirus Usa: direttrice invita a non toccarsi il viso, ma si lecca le dita

La direttrice di sanità americana fa una figuraccia in diretta nazionale: si lecca le dita mentre parla di prevenzione al coronavirus. Sara Cody è direttrice del dipartimento di Salute pubblica della contea di Santa Clara, in California. In diretta dalla struttura sanitaria, la dottoressa Cody stava fornendo istruzioni dettagliate a tutti i cittadini americani. Per prima cosa, ha invitato i cittadini a non toccarsi la faccia. Infatti “Uno dei modi principali in cui si diffonde il virus, è quando ci si tocca bocca, naso o occhi”, ha ricordato prontamente la direttrice.

Lo scivolone della direttrice americana sul coronavirus

Peccato che poi abbia contravvenuto alle sue stesse indicazioni. Infatti Sara Cody, dopo aver letto questo comunicato, si è portata la mano alla bocca e leccato il dito per girare pagina più agevolmente. Il video della direttrice è immediatamente diventato virale su Twitter e ha suscitato molta ilarità sui social. Attualmente, più di quattro milioni di persone hanno visto il video “incriminato”.

Lo stesso presidente statunitense Donald Trump ha scherzato sui social: “Non mi tocco la faccia da settimane: da settimane!” ha detto, poi ha aggiunto: “Mi manca”. Ironia a parte, la situazione coronavirus sembra però aggravarsi negli Stati Uniti. I contagi accertati sono saliti a 164 e la California ha deciso di dichiarare lo stato d’emergenza. Tra le zone più colpite dall’epidemia ci sono anche Washington e la California. Preoccupazione anche per i passeggeri della Grand Princess, una nave da crociera bloccata al largo della costa californiana. A bordo, 21 persone sono risultate positive al test del coronavirus.