Coronavirus,Usa invitano cittadini a "riconsiderare" viaggi in Cina

Fdv

Roma, 27 gen. (askanews) - Gli Stati Uniti hanno invitato i loro cittadini a "riconsiderare di viaggiare in Cina a causa del nuovo coronavirus identificato per la prima volta a Wuhan". Lo si legge sul sito del Dipartimento di Stato Usa dove si aggiunge che "in alcune aree è aumentato il rischio" legato all'epidemia.