Coronavirus, Usa: oltre 2500 morti e 143mila casi

webinfo@adnkronos.com

Continua a salire il bilancio delle vittime e dei casi di Coronavirus negli Stati Uniti. Secondo gli ultimi dati del Coronavirus Resource Center della Johns Hopkins University, i decessi sono 2572 e le persone contagiate 143.532. Gli Stati Uniti si confermano come il Paese che finora ha registrato il numero più alti di casi di Covid-19. 

Il maggior numero delle vittime, 896, si è registrata nello stato di New York, con 776 nella città di New York, sempre secondo la mappa che aggiorna in tempo reale l'andamento dell'epidemia in tutto il mondo. I guariti sono 4856.