Coronavirus, in Usa oltre 300 mila casi. Trump: "Ci aspettano settimane difficili"

webinfo@adnkronos.com

Sale a 300 mila il numero dei casi confermati di coronavirus negli Stati Uniti. Il bilancio delle vittime è salito ad oltre 8 mila. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha avvertito durante un briefing alla Casa Bianche che "ci aspettano le settimane più difficili per il paese".  

Nel corso del briefing, Trump ha sottolineato che "sfortunatamente ci saranno anche altri decessi" legati al Covid-19 ma che prima o poi "dobbiamo riaprire il nostro paese" e tornare presto al lavoro.