Coronavirus, Usa: rinviata la 500 miglia di Indianapolis

A24/Pca

New York, 26 mar. (askanews) - La 500 miglia di Indianapolis, la corsa più antica al mondo, è stata rinviata a causa del coronavirus. La gara, originariamente programmata per il 24 maggio, è stata spostata al 23 agosto.

L'Indianapolis 500 - che si corre al Motor Speedway di Indianapolis, negli Stati Uniti - si è corsa per la prima volta nel 1911 e quest'anno, per la prima volta dal 1946, non si correrà nel fine settimana del Memorial Day, quando si commemorano i caduti statunitensi di tutte le guerre. La gara, in passato, è stata cancellata sei volte in occasione delle due guerre mondiali.