Coronavirus, Usa verso massima allerta: "Non andate all'estero"

A24/Pca

New York, 19 mar. (askanews) - Gli Stati Uniti si preparano a consigliare ai cittadini di non andare all'estero, a causa del nuovo coronavirus. Il dipartimento di Stato, secondo quanto riportato da molti media, dovrebbe annunciare nelle prossime ore l'innalzamento al livello 4 di allerta, il più alto, che consiglia di non viaggiare. Si tratta di un livello di solito usato per i Paesi in guerra, che sarà invece riservato a tutto il mondo.

L'innalzamento al livello 4 sarebbe già stato approvato dal segretario di Stato, Mike Pompeo. Solo la scorsa settimana, il livello era stato portato al 3, che consiglia di spostare i viaggi. Inoltre, il dipartimento di Stato dovrebbe invitare gli americani all'estero a tornare negli Stati Uniti o a restare dove si trovano.