Coronavirus, Valente: errore Lagarde ma Sallusti maschilista

Pol/Bac

Roma, 13 mar. (askanews) - "Christine Lagarde, governatrice della Banca Centrale, ieri ha senz'altro compiuto un grave errore, aspramente criticato anche dal Pd, provocando un disastro nelle Borse. Quanto squallore però nelle parole di Alessandro Sallusti, che oggi strumentalizza anche questa drammatica situazione per legittimare il suo pensiero sessista. Quand'è esattamente che donne e uomini potranno essere giudicati per il loro operato e non sulla base del proprio sesso? Perché le donne sono peggio degli uomini? E perché un uomo è considerato tale sono se dimostra di avere 'gli attributi'? Una vale uno, e viceversa, giudicateci per quello che facciamo. Solo in quel momento avremo superato maschilismo e patriarcato". Lo scrive su Fb la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della Commissione di inchiesta sul Femminicidio.