Coronavirus, Valle d'Aosta: ecco i provvedimenti contro contagio -2-

Cro-Mpd

Aosta, 10 mar. (askanews) - L'Assessore alla Sanità ha spiegato che a partire da domani, mercoledì 11 marzo 2020, i Centri Educativi Assistenziali (C.E.A.) regionali, strutture diurne per persone adulte con disabilità psico-fisiche, e tutti i servizi diurni (centri diurni, servizi di riabilitazione equestre e di acquaticità) rivolti a persone con disabilità psico-fisiche, saranno chiusi. I motivi di questa decisione sono stati illustrati oggi ai responsabili dei CEA e dei servizi diurni e ai rappresentanti delle famiglie che usufruiscono dei servizi.

Inoltre, in accordo con l'Azienda USL della Valle d'Aosta, si è deciso di mantenere aperti, sul territorio, i soli poliambulatori di Morgex, Aosta, Chatillon e Donnas, con orario 7-20 per l'erogazione dei servizi sanitari territoriali.

L'Assessorato dell'Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili ha invece ricordato che l'attività didattica in tutte le scuole della Valle d'Aosta è sospesa fino al 3 aprile 2020.