Coronavirus, in VdA nessun problema di rifornimento merci

Red/Sav

Roma, 27 mar. (askanews) - In Valle d'Aosta "non sussistono problemi di rifornimento delle merci sul territorio regionale" per l'emergenza coronavirus. A darne comunicazione è stato ieri il direttore della Protezione civile regionale e soggetto attuatore dell'emergenza Pio Porretta, che ha annunciato come in via preventiva sia stato anche attivato il monitoraggio di forniture di beni di prima necessità e di carburante per poter rasserenare la popolazione, al di fine di evitare inutili code ai supermercati.

La ricognizione sui generi primari è normale procedura in qualsiasi situazione di emergenza prolungata e rientra in una logica di pianificazione strategica.