Coronavirus, Veneto: garantire la filiera del latte

Bnz

Venezia, 12 mar. (askanews) - "In questo momento di grande criticità per il settore dell'ospitalità, della ristorazione, dei bar e dei caffè, è fondamentale garantire la filiera alimentare, in particolare quella dei 'freschi', a cominciare dal latte. Le mucche e le stalle non conoscono ordinanze, il latte va munto quotidianamente, anche se la domanda, a causa della chiusura di pubblici esercizi, hotel e ristoranti, è in netta flessione. Serve riorientare urgentemente la catena distributiva e incentivare l'industria di trasformazione, caseifici e grande distribuzione, perché acquistino e lavorino latte italiano, a km zero".

Questo l'appello che l'assessore all'agricoltura della Regione Veneto, Giuseppe Pan, rivolge al ministro delle Politiche Agricole e al Governo, in vista del pacchetto di misure economiche all'ordine del giorno del Consiglio dei ministri di domani.