Coronavirus, Veneto: Gruppo Grigolin dona 40mila euro a Ulss 2

Bnz

Venezia, 12 mar. (askanews) - Il Gruppo Grigolin, azienda leader a livello nazionale nel settore del calcestruzzo e delle infrastrutture con oltre un migliaio dipendenti e un centinaio di siti produttivi, ha donato 40.000 euro  all'ULSS 2 Marca Trevigiana per acquisti urgenti legati al superamento dell'emergenza COVID-19.

L'assessore regionale al lavoro del Veneto Elena Donazzan, a cui la famiglia Grigolin si era rivolta per definire gli estremi di questa donazione, ha espresso il ringraziamento proprio e della Regione del Veneto con una lettera indirizzata al fondatore Roberto Grigolin e alle figlie Camilla e Benedetta.

"Il nostro sistema sanitario, nel suo complesso, è messo a durissima prova ma sta dando un segnale di reazione e gestione dell'emergenza straordinario, con l'impegno di tanti uomini e donne e del loro indefesso spirito di servizio - scrive l'assessore Donazzan - sono certa riusciremo a superare tutto questo, insieme, come comunità, riscoprendoci oggi, forse più di ieri, come la Nazione che talvolta ci dimentichiamo di essere".