Coronavirus, Veneto: prorogato bando Fesr per turismo

Bnz

Venezia, 25 mar. (askanews) - Su proposta dell'assessore al turismo Federico Caner, la Giunta regionale ha approvato la deliberazione con la quale si proroga ulteriormente al 9 giugno 2020 il termine di presentazione delle domande (previsti per il 31 marzo) del bando del POR FESR in materia di promozione turistica e più precisamente "per l'attivazione, sviluppo, consolidamento di aggregazioni di PMI per interventi che favoriscano l'orientamento alla domanda turistica e ai mercati internazionali", che ha una dotazione finanziaria complessiva di 2,5 milioni di euro.

"Nelle ultime settimane - spiega Caner - si sono aggravati gli impatti negativi della diffusione del coronavirus in Italia e nel Veneto, sul piano sanitario ma anche su quello economico e del turismo in particolare, con conseguenze gravi per le imprese e per l'occupazione dell'intero settore. Questo determina un quadro totalmente modificato anche per le strategie di breve e medio periodo che le imprese e l'intero sistema turistico dovranno approntare per recuperare il proprio posizionamento sui mercati internazionali, destabilizzati dalle conseguenze della pandemia".