Coronavirus, Veneto: tamponi anche ai contatti occasionali -3-

Cro/Ska

Roma, 14 mar. (askanews) - Conseguenze immediate strategia Aumento dei soggetti positivi al test di laboratorio, con l'obiettivo di consentire una più efficace individuazione di tutti i possibili contatti con un caso di COVID e ridurre la conseguente diffusione del virus.

Risorse aggiuntive per l'attività prevista Le singole ULSS a garanzia della sostenibilità dello svolgimento di tutte le attività previste da questa emergenza, potranno avvalersi, del supporto da parte del servizio di telesoccorso (Tesan S.p.a.).

Per garantire tutte le attività connesse all'emergenza COVID-19, i Direttori di Dipartimento si organizzeranno con il personale di altri Servizi e in accordo con la Direzione Strategica, potranno essere supportati da personale aggiuntivo del comparto sulla base della disponibilità delle graduatorie attualmente in essere.

servizi garantiti servizio igiene e sanità pubblica Si conferma la necessità di garantire per quanto possibile le prestazioni urgenti o non differibili, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

attività vaccinali con il carattere di urgenza, attività previste dal calendario vaccinale pediatrico per la fascia di età 0-6 anni, attività volte alle sorveglianza delle malattie infettive.