Coronavirus Veneto, Zaia: "Oggi 46 morti, livelli di marzo"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Abbiamo 46 morti in 24 ore, 216 persone in terapia intensiva, abbiamo passato i 1800 ricoverati. Siamo ai livelli di marzo". Sono le parole di Luca Zaia, governatore del Veneto, che a L'aria che tira analizza i dati di oggi relativi all'emergenza coronavirus in Veneto. "La sanità del Veneto tiene, non siamo ancora allo stress test ma ci siamo vicini", aggiunge. "Farò ordinanze contro gli assembramenti. Lavoriamo per evitare il lockdown, dipende dai comportamenti dei cittadini. Tra 11mila medici del Veneto, si è infettato solo l'1,8% perché si usano le protezioni. Bisogna indossare la mascherina, osservare il distanziamento e lavarsi le mani".