Coronavirus, Venezia: ordinanza per regolare mercato di Rialto

Bnz

Venezia, 7 apr. (askanews) - Il mercato di Rialto viene regolamentato in tempi di emergenza da Coronavirus. Il comandante generale della Polizia locale di Venezia, di concerto con il direttore della Direzione comunale Servizi al cittadino e imprese ha emanato oggi un'ordinanza che contiene alcune misure di sicurezza nell'ambito dell'emergenza epidemiologica Covid-19 per il mercato giornaliero ortofrutticolo e del pesce di Rialto.

In particolare, il provvedimento prevede che il mercato giornaliero e quello pentasettimanale del pesce vengano considerati come un unicum, compreso tra Campo delle Beccherie e Campo Bella Vienna, composto da 26 posteggi della frutta e 16 per il pesce. L'unico varco di accesso è previsto da Campo delle Beccherie, l'uscita da Campo bella Vienna. Il mercato sarà aperto con il consueto orario, dalle ore 7 alle 13 per il pesce, dalle 7 alle 20 per l'ortofrutta.

L'area mercatale, la cui capienza è calcolata in 165 persone presenti contemporaneamente, non contando i minori di 14 anni, sarà delimitata con transenne, nastri bicolore e tendiflex.

Sei operatori svolgeranno servizio di vigilanza, due al varco d'ingresso, due al varco di uscita e due per prevenire e risolvere eventuali assembramenti.