Coronavirus, Venturi (Emilia R.): anziani non andate alle Poste

Pat

Bologna, 23 mar. (askanews) - La fila alle Poste per ritirare la pensione è un pericolo per gli anziani che possono contagiarsi e ammalarsi di Covid-19. Per questo il commissario per la gestione dell'emergenza in Emilia-Romagna, Sergio Venturi, ha fatto un appello per farsi accreditare la pensione su un conto corrente.

"Stiamo facendo di tutto per evitare gli assembramenti - ha spiegato Venturi in un collegamento streaming -. Perché fare la fila davanti agli uffici postali? Ci sono conti correnti che non costano nulla se si accredita la pensione. Ci sono modalità oggi che fa sì" che si possa evitare di "andare a fare code in luoghi pericolosi per gli anziani. E' una raccomandazione che faccio con tutto il sentimento".

"Evitiamo di farci consegnare il contante quando possiamo farne a meno - ha aggiunto il commissario -. Se proprio vuole tenere in tasca i contanti se li va a prendere" con un bancomat o altri strumenti. "Nessuno, di quelli che sono infettati dal virus, ce l'ha scritto in fronte. Anche il nostro amico più caro può averlo e ci dobbiamo distanziare. Se vogliamo avere la possibilità tra qualche giorno di dire che stiamo superando la fase più critica, abbiamo bisogno di impedire che ci siano persone a stretto contatto. Il mio suggerimento è farsi accreditare sul conto corrente".

"Evitiamo gli assembramenti anche sui luoghi di lavoro. Gli imprenditori cerchino in queste settimane per offrire ai dipendenti il telelavoro, senza aspettare che qualcuno ci imponga di farlo" ha concluso il commissario.