Coronavirus, Venturi (Emilia R.): faremo molti più tamponi

Pat

Bologna, 17 mar. (askanews) - Un piano di potenziamento del numero dei tamponi, per seguire le nuove indicazioni dell'Oms e per ricercare persone positive anche fra coloro che non hanno sintomi. Lo ha annunciato il commissario per l'emergenza Coronavirus dell'Emilia-Romagna, Sergio Venturi.

"Faremo molti più test su tutti i cittadini - ha spiegato Venturi - e partiremo da i dipendenti del Servizio sanitario regionale e dagli operatori sanitari del privato convenzionato, per ricercare persone contagiate asintomatiche, ed estendere la ricerca anche tra i loro contatti".

Il piano, diversificato per province, verrà presentato domani al presidente della Regione, Stefano Bonaccini. "Con le nuove metodiche di diagnosi rapida - ha aggiunto il commissario - saremo in grado di fare molti più tamponi. Lo abbiamo deciso per seguire le nuove indicazioni dell'Oms e per creare le condizioni affinché gli operatori sanitari possano essere il più tranquilli possibile nello svolgimento del loro lavoro".