Coronavirus, Verducci (Pd): nessuna emergenza intacchi democrazia parlamentare

Luc

Roma, 18 mar. (askanews) - "Il decreto varato dal governo è di vitale importanza per il Paese. Adesso tocca al Parlamento fare la sua parte. Nessuna emergenza può inficiare la nostra democrazia parlamentare. Tutto il Parlamento e tutti i singoli parlamentari, nell'iter di Commissioni e Aula, vengano messi nelle condizioni di svolgere la propria funzione così come sancito dalla Costituzione. Si utilizzino tutti gli accorgimenti e le innovazioni dei regolamenti necessari, ma senza mai derogare dalle garanzie costituzionali imperniate sulla centralità del Parlamento nella sua interezza e sulle funzioni di rappresentante della nazione di ogni singolo parlamentare". Così in una nota il senatore del Pd Francesco Verducci, vice presidente Commissione Cultura del Senato.