Coronavirus, Versace (Fi): governo tradisce disabili e familiari

Pol/Bac

Roma, 18 mar. (askanews) - "Il governo aveva annunciato l'estensione per 12 giornate mensili dei permessi retribuiti concessi dalla legge 104 ai lavoratori con disabilità ed ai loro familiari, oggi alla lettura del testo definitivo ci accorgiamo che il provvedimento vale solo per il personale sanitario: un tradimento per i disabili e le loro famiglie".. Lo afferma in una nota Giusy Versace, deputata di Forza Italia e componente della commissione Affari sociali.

"Quanto deciso dal governo - prosegue l'esponente azzurra - è un controsenso, nessuno potrà usufruire dell'estensione perché proprio il personale sanitario è impegnato negli ospedali a combattere il coronavirus e non può certo assentarsi. Per tutti gli altri lavoratori dipendenti con disabilità o per i loro familiari è previsto, se le modalità lo consentono, il lavoro agile cui non potranno certo accedere, solo per fare qualche esempio, autisti, farmacisti o addetti dei supermercati. All'esecutivo chiediamo di tornare sui propri passi e di mantenere le promesse fatte solo pochi giorni fa. Non c'è più tempo, è il momento di agire e lo si deve fare in fretta".