Coronavirus, verso Cdm venerdì per dl liquidità imprese

Afe/Bar

Roma, 1 apr. (askanews) - Dovrebbe andare in Consiglio dei ministri venerdì prossimo un primo decreto legge per garantire liquidità alle imprese. E' quanto confermano fonti di governo. La seduta, però, non è stata ancora ufficialmente convocata.

E' stato lo stesso presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ad anticipare, questa mattina, ai leader di opposizione convocati a Palazzo Chigi la volontà di assumere "prima possibile" le "misure più urgenti per dare liquidità alle imprese".

E' possibile, spiegano fonti governative, che nella seduta sia portato anche il rinvio delle elezioni amministrative previste a maggio, ma questo tema potrebbe andare in una successiva seduta.