Coronavirus, vicegovernatore Texas: "Nonni pronti a sacrifici per i nipoti"

webinfo@adnkronos.com

I nonni statunitensi sono pronti a sacrificarsi per il bene dei nipoti. Ne è convinto il vicegovernatore del Texas, Dan Patrick, che in un'intervista a Fox News ha affermato che gli Stati Uniti "collasseranno" se l'economia rimarrà ferma per più di tre mesi. Per questo, ha aggiunto, "seguiamo le indicazioni" del governo "per alcune settimane", prima di tornare alla normalità, nonostante i rischi. Negli Stati Uniti, ha aggiunto Patrick ricordando di avere egli stesso "sei nipoti", ci sono "molti" nonni disposti a "sacrificarsi" per salvare l'economia nazionale a beneficio dei loro nipoti.