Coronavirus,vicemin. Salute Sileri:a Ue chiediamo strategia comune

BOL

Roma, 8 mar. (askanews) - "Serve un coordinamento europeo, una strategia comune, anche dal punto di vista scientifico, per capire come ostacolare la diffusione del virus. Azioni in comune in termini di terapia, di protocolli condivisi per capire meglio il virus. E poi anche in termini di allocazione delle risorse sia economiche, sia sanitarie. E dunque aiuti reciproci, soprattutto nelle zone dove ci sono i focolai maggiori". Lo ha dichiarato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri nel corso dello speciale di Radio1 sulla diffusione del coronavirus.