Coronavirus, viceministro dell’Istruzione Anna Ascani: “Positiva al tampone”

anna ascani

Il viceministro dell’Istruzione Anna Ascani è risultato positivo ai test per coronavirus e si trova in isolamento domiciliare. Ad annunciarlo è la ministra stessa con un messaggio pubblicato su Facebook. Soltanto una settimana prima, sabato 7 marzo, era stato Nicola Zingaretti ad annunciare la positività al Covid-19. Ma sono diversi gli esponenti politici positivi ai test e altrettanti coloro che si trovano in isolamento preventivo.

Coronavirus, positiva Anna Ascani

“Come sapete da sabato pomeriggio sono in isolamento domiciliare – scrive così sui social Anna Ascani, annunciando di aver contratto il Covid-19 -. Purtroppo, qualche ora fa, si sono manifestati i primi sintomi riconducibili al #CoronaVirus. Per questo motivo ho effettuato il tampone che è risultato positivo”.

“Questo dimostra – ha proseguito ancora la ministra – quanto sia fondamentale rispettare le indicazioni sanitarie: se fossi uscita, avrei incontrato molte più persone. Restando a casa, ho certamente evitato possibili contagi”. Poi ha rassicurato gli italiani dicendo: “Io sto bene, ho qualche linea di febbre e un po’ di tosse”.

Infine, ha concluso: “Ci tengo a ringraziare, ancora una volta, il personale medico che sta lavorando assiduamente, con turni senza sosta, prendendosi cura di noi. Insieme ce la faremo, vinceremo questa battaglia, mettendocela tutta. Ne sono sicura,”. E rilancia l’hashtag #andràtuttobene.

Pierpaolo Sileri positivo al Covid-19

Anche il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ha annunciato su Facebook la positività al Covid-19.