Coronavirus, vigile del fuoco positivo a Firenze

webinfo@adnkronos.com

Un vigile del fuoco in servizio a Firenze è risultato positivo al test per la ricerca del Covid-19. Lo rende noto il Comando fiorentino dei vigili del fuoco spiegando che "il vigile era assente dal servizio dal 28 febbraio scorso ed ha eseguito il tampone presso la propria residenza, con esito reso noto nella giornata odierna" e che "a seguito dell’accertamento, il comando sta eseguendo tutte le misure di protezione e prevenzione stabilite dai protocolli dell’autorità sanitaria regionale (Usl)".  

Il vigile del fuoco risultato positivo è in buone condizioni di salute, in regime di sorveglianza sanitaria attiva presso il proprio domicilio. Alcuni colleghi dell'uomo sono stati posti in quarantena.