Coronavirus, Villarosa: bene cambio odg Eurogruppo, ora Ue 2.0

Pol-Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "Accolta la richiesta M5S in merito alla priorità dei punti all'ordine del giorno dell'Eurogruppo. Il Mes finalmente non è più una priorità ed il primo punto all'ordine del giorno è l'emergenza Covid-19. Sto seguendo attentamente, con tutti i colleghi M5S al Governo, le decisioni dell'Eurogruppo e degli altri organi UE. Chiediamo una nuova UE 2.0. La Germania ha annunciato 500 miliardi di euro di finanziamenti e finanzia il proprio debito pubblico con tassi negativi. Dalla prossima riunione dell'Eurogruppo mi attendo importanti decisioni per l'Italia, primo Stato UE colpito gravemente. L'Italia ha bisogno di risorse economiche, parità tra gli Stati membri e non di finanziamenti o ulteriori sacrifici. Costruiamo tutti insieme una nuova Unione Europea fondata, realmente e con fatti alla mano, sulla solidarietà tra tutti gli Stati membri. Questo particolare momento storico rappresenta una fase epocale per le sorti dell'UE. Il M5S vuole una UE 2.0 fondata prima sui cittadini e poi sulla finanza". Lo annuncia il sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia Alessio Villarosa.