Coronavirus, Vincenzi (Pd): parole vergognose su Zingaretti

Bet

Roma, 9 mar. (askanews) - "Oggi un vergognoso articolo del quotidiano il Tempo cerca di puntare il dito contro Nicola Zingaretti, la sua Giunta regionale, i suoi colleghi del Partito Democratico e i lavoratori che collaborano con loro, accusandoli, neppure troppo tra le righe, di essere portatori di contagio e di essere dei privilegiati per non aver subito gli stessi trattamenti degli abitanti di Codogno. Troviamo questo articolo disgustoso e offensivo". Così in una nota Marco Vincenzi e il gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale del Lazio. "una pericolosa modalità di attaccare amministratori, dirigenti e lavoratori che si stanno impegnando in prima persona per la salute dei propri concittadini e di tutto il Paese" dice Vincenzi. Per il Pd alla Pisana sono "accuse ignobilmente strumentali a un tornaconto politico, tutto teso, irresponsabilmente, a incentivare la paura negli italiani e la sfiducia verso le istituzioni, in un momento così delicato nel Paese in cui invece dovremmo invece essere tutti concentrati e uniti per cercare di fronteggiare quella che già si prefigura una emergenza sanitaria e lavorare per assicurare, anche con i comportamenti e le parole, la maggiore sicurezza per gli italiani". "Riaffermiamo la piena solidarietà a Nicola Zingaretti, alla sua Giunta, i collaboratori e al Partito Democratico, con la ferma convinzione di essere sempre e comunque  in prima linea, responsabilmente, per il benessere dei nostri cittadini" conclude la nota.