Coronavirus, von der Leyen: parlato con Conte, pronti... -2

Loc

Bruxelles, 10 mar. (askanews) - "Stamattina - ha aggiunto von der Leyen - abbiamo anche discusso in modo più ampio di che cosa possiamo fare con i commissari e su che cosa possiamo fare con gli Stati membri per ridurre gli effetti del coronavirus; per esempio come rallentarne la propagazione, come coordinare le misure di risposta, come accelerare la ricerca su trattamento e diagnosi, per esempio sui vaccini. E naturalmente abbiamo discusso l'impatto sull'economia".

"Ho incoraggiato i miei commissari - ha proseguito la presidente dell'Esecutivo comunitario - a coinvolgere tutti gli 'stakeholder'. Stamattina il commissario al Mercato unico Thierry Breton ha avuto una videconferenza con i produttori di dispositivi di protezione, e nei prossimi giorni lui e la commissaria alla Salute Stella Kyriakides parleranno con le compagnie farmaceutiche" attive nei settori pertinenti all'epidemia, perché "è importante capire la situazione delle forniture in questo moment. Insomma, guarderemo a tutti gli strumenti che possiamo mobilitare per fronteggiare l'impatto del coronavirus non solo sulla gente, ma anche sull'economia". (Segue)