Coronavirus, Weinstein positivo: in isolamento in prigione

webinfo@adnkronos.com

L'ex produttore cinematografico Harvey Weinstein è risultato positivo al test del coronavirus. Lo riportano diversi media internazionali citando quanto riportato da 'Niagara Gazette'. Weinstein, 68 anni, che sta scontando una condanna a 23 anni di reclusione dopo essere stato riconosciuto colpevole di crimini sessuali, è stato posto in isolamento nella struttura carceraria Wende Correctional Facility, vicino a Buffalo.