Coronavirus, Wto: sospese riunioni fino a 20 marzo dopo contagio

Dmo

Roma, 10 mar. (askanews) - Dopo la conferma di un primo caso di contagio nello staff dell'Organizzazione mondiale del commercio, il Wto, che ha sede a Ginevra, ha annunciato che tutte le riunioni dell'organizzazione sono sospese da domani fino al 20 marzo.

Roberto Azevêdo, numero uno del Wto, ha dichiarato in una nota: "Prendiamo molto seriamente la salute dello staff del segretariato e dei nostri membri, per questo abbiamo preso questa decisione senza precedenti. Stiamo monitorando la situazione molto da vicino e prenderemo tutte le misure necessarie per proteggere la salute e la sicurezza".