Coronavirus, Zaia: acquistate 13,5 mln di mascherine chirurgiche

Bnz

Venezia, 25 mar. (askanews) - "Continuiamo con l'acquisto di mascherine chirurgiche , 13,5 mln che stanno arrivando agli ospedali che così avranno la loro dotazione. C'è l'ordine di distribuirle anche alle case di risposo e ai centri servizi. Abbiamo l'emergenza sul fronte dei calzari e camici ma non siamo in emergenza perché il mercato si sta un pò aprendo".

Lo ha comunicato il presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso del quotidiano punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera.

"Abbiamo messo in piedi un contatto solido con un produttore locale - ha proseguito Zaia - che ci da 10 mila mascherine al giorno , 60-70 mila a settimana ci aiuta ad aumentare i magazzini e ne abbiamo. Sul fronte mascherine chirurgiche l'emergenza si chiude qui. Per le mascherine da terapia intensiva l'emergenza si chiuderà questo fine settimana e inizio prossima siamo riusciti ad acquistare un carico di 2 mln di mascherine P3. Acquistato 400 mila kit istantanei più 100 mila donati che viene da Pesenti".