Coronavirus, Zaia: i conflitti sociali non aiutano

Bnz

Venezia, 23 mar. (askanews) - "Spero che si trovi un punto di equilibrio perché in un momento tragico come questo i conflitti sociali non aiutano. Ricevo ogni giorno telefonate da parte di imprese venete, segnaleremo le situazioni di difficoltà". A dirlo il presidente del Veneto Luca Zaia a chi gli chiedeva un commento sulla situazione tesa tra sindacati e imprese, a seguito della decisione del premier di una chiusura di numerose attività economiche nel corso del punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera.