Coronavirus, Zaia: da operatori sanitari lavoro straordinario

Fdm

Treviso, 22 giu. (askanews) - "E' la mia prima uscita ufficiale dal 21 febbraio e non posso che iniziare ringraziando tutti gli operatori della sanit. Grazie perch avete fatto un lavoro straordinario e lo posso dire sia come governatore che come soggetto attuatore nella fase emergenziale del Coronavirus". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, durante l'inaugurazione della nuova Centrale Operativa del Suem 118 di Treviso, realizzata con un investimento di oltre 8 milioni di euro. "I dati sono chiari ed eclatanti - ha aggiunto Zaia -: abbiamo dato cura a oltre 6.500 persone. E' stata ed una battaglia impegnativa, una battaglia che non ancora conclusa e che ha messo a dura prova il sistema sanitario del Veneto". "Durante l'emergenza coronavirus abbiamo continuato a fare sanit e se non ci fosse questa organizzazione sanitaria nel territorio non avremmo avuto modo di dare cura ai nostri cittadini" ha concluso.