Coronavirus, Zaia: faremo tamponi anche on the road

Bnz

Venezia, 14 mar. (askanews) - "Presentiamo la prossima settimana un progetto: faremo tamponi anche on the road, fuori dai supermercati, più positivi identifichiamo e più possiamo isolare il possibile contagio".

Lo ha annunciato il presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso della conferenza stampa sull'emergenza coronavirus presso la Protezione Civile di Marghera.

"Sul fronte dei tamponi - ha avvertito il presidente del Veneto -, non accettiamo lezioni da nessuno, io sono stato quello che ha voluto 29 mila tamponi sui cittadini veneti, adesso saranno arrivati a 30 mila. Siamo quelli che hanno fatto più tamponi a livello mondiale. La Corea viene dopo il Veneto nelle classifiche - ha aggiunto Zaia - poi viene l' Islanda al terzo posto, poi la Lombardia, la Cina e poi la Norvegia. Sul versante del numero di tamponi per milione di abitanti il Veneto è primo. La politica dei tamponi la portiamo avanti", ha concluso.