Coronavirus: Zaia a governo, 'ristori alla tedesca, subito e su delta fatturato'

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Zaia a governo, 'ristori alla tedesca, subito e su delta fatturato'
Coronavirus: Zaia a governo, 'ristori alla tedesca, subito e su delta fatturato'

Roma, 18 dic. (Adnkronos) – Il governatore veneto Luca Zaia punta i piedi nel corso del confronto governo-regioni sulla nuova stretta per le festività natalizie, chiudendo ristori subito per le attività chiusi e sul modello tedesco. A quanto apprende l'Adnkronos da fonti presenti all'incontro, il presidente del Veneto avrebbe richiamato "il senso di responsabilità sempre dimostrato dal fronte delle Regioni", ma "se si conferma il quadro delineato – ha detto ai ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza – allora da lunedì ristoranti e bar saranno chiusi. Servirà prevedere dei ristori subito, ma alla tedesca, ovvero calcolati sul delta di fatturato rispetto al periodo natalizio dello scorso anno. Non ristori come quelli che sono stati varati fin qui, ma con una modalità nuova visto il periodo particolare dell'anno" per la filiera agroalimentare.