Coronavirus, Zaia: indisponibili ad attracco nave crociera

Fdm

Venezia, 21 mar. (askanews) - "Stiamo seguendo da vicino la vicenda della nave Costa Victoria e abbiamo dato la nostra totale indisponibilità all'attracco della Costa Victoria a Venezia". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, nel corso della quotidiana conferenza stampa per fare il punto sull'emergenza coronavirus, presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia).

"Questo non perché siamo dei lazzaroni e non sappiamo cosa sia la solidarietà - ha sottolineato Zaia -, ma perché, sapendo che a bordo ci sono 1.400 persone e non sapendo quanti siano contagiati e abbiano bisogno di cure serie, non siamo nelle condizioni di poter far sbarcare tutte queste persone e garantire loro in maniera seria la sanità perché siamo in emergenza".