Coronavirus, Zaia: mercato mondiale approvvigionamenti collassato

Fdm

Venezia, 20 mar. (askanews) - "C'è un'emergenza totale per gli approvvigionamenti. Il mercato mondiale è collassato e la realtà è che non ci sono dispositivi in giro per il mondo; la situazione sarà sempre più tragica": lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del quotidiano punto stampa sull'emergenza coronavirus presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Passiamo giornate intere a chiamare il mondo, avevamo un carico che doveva arrivare dalla Svizzera e siamo superati da chi ha in mano una valigetta con i contanti e ci supera" ha sottolineato. "Ci sono trattative per le mascherine che partono da 1 euro e arrivano a 4 e ci chiedono il 100% senza gara" ha concluso il presidente della Regione.