Coronavirus, Zaia: non mandiamo via i turisti da seconde case

Bnz

Venezia, 17 mar. (askanews) - "Sul dibattito a chi risiede nelle case di villeggiatura, il Veneto è aperto ai turisti e non manderà mai via nessuno dalle case di villeggiatura. Non esiste che se qualcuno si trova in Veneto debba tornarsene a casa, per noi gli ospiti sono sacri fino alle fine". Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso del quotidiano punto stampa alla Protezione Civile di Marghera.