Coronavirus, Zaia: non ritiro l'ordinanza del Veneto

Fdm

Venezia, 21 mar. (askanews) - "Non ritiro l'ordinanza del Veneto. Per me resta valida fino al 3 aprile". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso della quotidiana conferenza stampa per fare il punto della situazione sull'emergenza coronavirus, presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Ai veneti chiedo di rispettare le regole che abbiamo dato - ha sottolineato Zaia -. Non c'è nessuna volontà di prevaricare le persone, è un sacrificio che chiedo ma è una battaglia che dobbiamo fare in squadra".