Coronavirus, Zaia: non si arrivi al 25 notte per nuovo Dpcm

Fdm

Venezia, 21 mar. (askanews) - "La vera partita si gioca da oggi al 25 marzo. Tra quattro giorni il governo, volente o nolente, dovrà scrivere un nuovo Dpcm. Da qui faccio un appello al governo affinché si eviti di arrivare al 25 notte con un testo che non abbiamo nemmeno il tempo di vedere". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del quotidiano punto stampa sull'emergenza coronavirus, presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Abbiamo quattro giorni per un Dpcm negoziato con le Regioni che possano portare la loro esperienza" ha concluso.