Coronavirus, Zaia: servono interventi straordinari per economia

Fdm

Venezia, 26 feb. (askanews) - Gli interventi che chiediamo al Governo sono "sotto il profilo di interventi straordinari per l'economia. Chi ha visto Venezia e sa che il Veneto vive di industria turistica, con 18 miliardi di fatturato, sa che il Veneto non può permettersi questo screditamento globale che avviene tramite i media internazionali". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, facendo il punto della situazione sull'emergenza coronavirus presso la sede della Protezione Civile di Marghera. "La verità è che non c'è psicosi, non ci sono pericoli ma che dobbiamo prendere atto che abbiamo un virus influenzale che va contingentato perché contagioso ma la cui letalità è bassa".