Coronavirus, Zaia: smantellare strutture come la "Serena"

Bnz
·1 minuto per la lettura

Venezia, 31 lug. (askanews) - "Strutture come quella della Caserma Serena devono essere dismesse perché questo modo di ospitalità è risultato fallimentare dal punto di vista sociale ed economico". A dirlo il presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso del punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera. "A Casier-Treviso - ha proseguito - c'è un focolaio perché ci sono esiste un centro che ospita migranti. Massimo aiuto a chi scappa da fame e guerra ma sono solo il 5% del totale, oltre 90% degli arrivi sono cittadini che vengono da paesi dove non c'è guerra, si pensi alla Tunisia. In questo momento non possiamo permetterci di portare a casa cittadini che vengono da contesti sanitari in cui la sanità è scarsa o non esiste".