Coronavirus, Zaia: tenuta positiva, spero chiudere presto partita

Coronavirus, Zaia: tenuta positiva, spero chiudere presto partita

Roma, 6 mar. (askanews) – “Ad oggi abbiamo 488 casi positivi, 144 ospedalizzati di cui 27 in terapia intensiva. La crescita non è esponenziale, come previsto dagli algoritmi”. E’ quanto ha sottolineato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, durante un punto stampa presso la sede della Protezione Civile a Marghera (Venezia).

“Probabilmente – sottolinea Zaia nel video postato anche dai social – in questa fase la tenuta sul contagio è positiva. Se continua così, abbiamo speranze di chiudere velocemente questa partita. Certo è che ci vorranno ancora settimane per capire alla fine come sarà”.

“I negativi asintomatici sono i nostri angeli, non solo i medici ma tutti gli operatori della sanità. Noi abbiamo 450 persone in isolamento fiduciario, stanno a casa, non possono lavorare e non sono positivi. Per questi ho chiesto al ministro, al governo, la possibilità per loro di lavorare. Spero che questo problema si risolva altrimenti svuotiamo il mondo della sanità”, ha concluso Zaia.