Coronavirus, Zaia: tenuta ragionevole per terapie intensive

Fdm

Venezia, 9 mar. (askanews) - "Abbiamo ancora una tenuta ragionevole del fenomeno rispetto alle terapie intensive. Inoltre il fatto che ci siano delle dimissioni ci fa capire chiaramente che tutte le attività che stiamo facendo vanno nella direzione di un risultato delle cure". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in merito all'emergenza coronavirus, durante un punto stampa presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Abbiamo un piano per le rianimazioni straordinario. Noi di base abbiamo 450 posti di rianimazione nei nostri ospedali e non vogliamo comprimere l'attività ordinaria che già è messa a dura prova, già quasi totalmente occupata da trapiantanti, quadri clinici pesanti, incidenti stradali, malati oncologici" ha sottolineato Zaia. "Oggi abbiamo la prova provata di una sanità che funziona" ha concluso.