Coronavirus, Zaia: in Veneto il contagio è circoscritto

Fdm

Venezia, 27 feb. (askanews) - "In Veneto abbiamo 98 contagiati però è bene sottolineare che è un dato positivo per noi perché abbiamo avuto un incremento minimale rispetto a ieri. Più della metà dei 98 contagiati sono asintomatici, persone che sono semplicemente positivi ai tamponi fatti. Non abbiamo una crescita esponenziale, che era prevista dagli algoritmi, e quindi sembra che il contagio sia abbastanza circoscritto in questo momento". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, durante un punto stampa davanti alla sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia). "Questo ci fa ben sperare, prova ne sia che vorremmo tornare velocemente alla normalità non reiterando l'ordinanza che scade domenica, fermo restando che c'è sempre bisogno di avere un presidio sanitario" ha concluso.