Coronavirus, Zangrillo: Berlusconi a breve tornerà in Italia

POl/Gal

Roma, 3 giu. (askanews) - "Se Silvio Berlusconi ha scelto di passare la quarantena in Francia su mio consiglio? No, assolutamente no. Anzi, io ho cercato sempre di essere molto tranquillizzante da questo punto di vista. C'è da dire che c'erano dei confini nazionali fino a qualche tempo fa invalicabili, infatti mi risulta che torni a breve. Comunque non gli ho consigliato niente di più che non siano le norme del buonsenso". Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il professor Alberto Zangrillo, direttore della Terapia intensiva del San Raffaele di Milano e medico personale di Silvio Berlusconi.