Coronavirus, Zanin: Fvg coeso ha fornito grande risposta

Fdm

Trieste, 11 mar. (askanews) - "Il voto unanime dell'Aula al provvedimento d'urgenza per sostenere l'economia del Friuli Venezia Giulia, duramente colpita dall'emergenza sanitaria da Coronavirus, è un segnale forte e importante di come la politica, quando lavora per soddisfare le necessità del territorio, sia capace di dare risposte pronte ed efficaci a cittadini e imprese". È il commento espresso oggi a Udine, nell'auditorium della Regione, dal presidente del Consiglio Fvg, Piero Mauro Zanin, a margine dell'approvazione del ddl 84 contenente le prime misure economiche urgenti per fare fronte all'emergenza epidemiologica da Covid 19, meglio nota come Coronavirus. Soddisfatto "per l'ottima organizzazione complessiva nella location emergenziale di Udine", Zanin ha quindi auspicato di "riuscire a calendarizzare quanto prima possibile ulteriori lavori assembleari, replicando questa esperienza positiva giunta a così breve distanza dalla positività al Coronavirus riscontrata sul consigliere Igor Gabrovec dopo che, lo scorso 3 marzo, era stato presente in Aula a Trieste".